LAURA DI SANTO - Tedesco Italiano - disanto@tradlegale.it - SANDRA PECORARO - Italiano Tedesco - pecoraro@tradlegale.it

Tariffe

TARIFFE TRADUZIONI

Tariffe per traduzioni legali dall’italiano al tedesco e viceversa.
Data l’eterogeneità e, quindi, la differente complessità dei testi legali, indicare una tariffa unica sarebbe poco corretto da parte nostra e, per voi, poco conveniente.
Per questo motivo, partendo da una tariffa di base in linea con il mercato professionistico, il prezzo viene determinato in funzione dello specifico incarico e delle vostre esigenze.

La specializzazione che vi serve non costa di più, ma garantisce professionalità e accuratezza.

Mandateci il testo che verrà trattato nel rispetto dei principi e della normativa in materia di privacy e riservatezza  indicando se serve anche l’asseverazione e il termine entro il quale  indicativamente avete necessità della traduzione. Vi faremmo immediatamente un preventivo

Articoli recenti

Devo far tradurre un atto per la notifica all’estero – perché non usare un traduttore automatico?

Infatti perché no? A parte la fatica di copiare e incollare a brevi periodi 10 pagine o più di un atto – non costa niente se si usano i traduttori gratuiti disponibili su internet. Ma conviene veramente? Teniamo presente che la controparte poi legge la traduzione come fosse un atto scritto dall’avvocato italiano.

 

Leggi di più

Notifica all’estero (Germania ed Austria) – la traduzione va asseverata?

La traduzione non ha bisogno di essere asseverata se siamo nell’ambito di applicazione del Reg. CE 1393/2007 relativo alla notificazione e alla comunicazione negli Stati membri degli atti giudiziari ed extragiudiziali in materia civile o commerciale (notificazione o comunicazione degli atti).
Infatti l’art. 4 n. 4 del regolamento prevede…

 

Leggi di più

Il titolo esecutivo europeo

Secondo una stima del Comitato Economico e Sociale Europeo, il 90 % delle decisioni giudiziarie da eseguire in un altro stato membro riguarda crediti non contestati. Con l’applicabilità del regolamento (CE) 805/2004 del 21 aprile 2004, dal 21 ottobre 2005 tali decisioni possono essere certificate quale titolo esecutivo europeo.
Questa novità implica un notevole risparmio di tempi e costi, perché…

 

Leggi di più